Vai al contenuto

Condizioni di vendita

Conclusione del Contratto via internet Qualsiasi Contratto relativo all'acquisto di Prodotti stipulati verrà stipulato esclusivamente in lingua italiana.
La presentazione dei Prodotti sul Sito costituisce un invito rivolto ai potenziali Clienti a formulare, nei confronti di Custom, una proposta d'acquisto. Tali inviti ad offrire non hanno natura vincolante per Custom ed, in particolare, non costituiscono offerte al pubblico ai sensi e per gli effetti dell’art. 1336 del Codice Civile italiano, restando nella piena discrezionalità di Custom ogni decisione in merito all'accettazione delle proposte eventualmente formulate.
Per procedere all'acquisto di uno o più Prodotti tramite Internet, il Cliente dovrà effettuare preventivamente la registrazione sul Sito, fornendo a Custom, in ottemperanza alle applicabili disposizioni in materia di protezione dei dati personali, tutti i dati necessari per consentirle di dare esecuzione agli Ordini inoltrati.
Una volta ultimata la registrazione, il Cliente potrà selezionare uno o più Prodotti di cui intenda effettuare l'acquisto, inserendoli in un "carrello" virtuale, di cui potrà sempre visualizzare il contenuto prima di procedere all'inoltro dell'Ordine.
Cliccando sul tasto “Acquista”, il Cliente darà avvio alla procedura di inoltro dell'Ordine. Nella fase di formulazione dell'Ordine e fino al suo effettivo inoltro il Cliente avrà, comunque, la possibilità di rivedere i dati inseriti, così da individuare e correggere eventuali informazioni errate.
Cliccando sul tasto "Concludi Ordine", il Cliente effettuerà l'inoltro dell'Ordine nei confronti di Custom.
Ogni Ordine inoltrato secondo tali modalità dovrà intendersi, a tutti gli effetti, quale proposta contrattuale da parte del Cliente. All’inoltro dell’Ordine da parte del Cliente seguirà tempestivamente conferma da parte di Custom riguardo al ricevimento dell’Ordine medesimo, tramite l'invio di una e‐mail sull'account di posta elettronica comunicato dal Cliente. Con l'invio di tale e‐mail, Custom provvederà, altresì, a comunicare al Cliente se l'Ordine è accettato, ed in tale caso anche il numero dell’Ordine, o meno.
Custom avrà facoltà di accettare o meno gli Ordini ricevuti senza che, in caso di mancata accettazione, il Cliente possa avanzare diritti o pretese nei confronti di Custom ad alcun titolo.

Prezzo e Spese di spedizione I prezzi dei Prodotti pubblicati nel Sito sono comprensivi di Iva. Non saranno accettati ordini e non saranno spediti Prodotti a qualsiasi indirizzo al di fuori dell’Italia.
Custom si riserva il diritto di modificare in qualunque momento i prezzi dei Prodotti che sono riportati sul Sito. Eventuali modifiche ai prezzi di Prodotti non saranno, tuttavia, efficaci nei confronti dei Clienti che abbiano già provveduto all'inoltro di un Ordine.
La spedizione avverrà normalmente, salvo indisponibilità dei Prodotti, nei 3/5 Giorni lavorativi successivi al ricevimento dell’Ordine a mezzo corriere standard. Nel Sito sono chiaramente indicate le spese di spedizione aggiuntive rispetto al prezzo del Prodotto.
Nel caso di più Prodotti, l’Ordine verrà posto in consegna quando tutti i Prodotti siano disponibili per un’unica spedizione.

Pagamento Il Cliente pagherà integralmente il prezzo dei Prodotti ordinati contestualmente all’inoltro dell’Ordine.
Resta inteso che, in caso di mancata accettazione dell'Ordine, Custom provvederà tempestivamente a rimborsare ai Clienti gli importi già eventualmente corrisposti.
Nell’ambito del processo di inoltro dell’Ordine, potranno essere proposte da Custom, a completa discrezione di quest’ultima, diverse modalità di pagamento, quali, a titolo esemplificativo, il pagamento con carta di credito (Visa, MasterCard, American Express), il pagamento tramite sistema protetto “Paypal”, il pagamento con carta prepagata (es. “Postepay”). Il Cliente sarà tenuto ad indicare la modalità di pagamento, tra quelle proposte, di cui intenda avvalersi.

Consegna Custom non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna nel caso in cui: (a) nonostante abbia provveduto al regolare e tempestivo acquisto dei Prodotti a copertura dell’Ordine ricevuto, essa non sia stata rifornita nei termini e modi pattuiti con il fornitore; (b) non sia in grado di supplire alla mancata disponibilità di tali Prodotti, per circostanze non soggette al suo controllo. In ogni caso, laddove la indisponibilità dei Prodotti, dovuta ad una delle circostanze indicate alle precedenti lettere (a) e (b), non consenta di procedere alla consegna del Prodotto, Custom, entro 30 (trenta) Giorni Lavorativi dall'inoltro dell'Ordine da parte del Consumatore, provvederà a rimborsare al Consumatore i pagamenti anticipati del prezzo.
Custom non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna dovuta a cause di forza maggiore, quali a titolo esemplificativo scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità, razionamenti o penuria di energia o materie prime, difficoltà di trasporto, incendi, alluvioni, allagamenti e danni ai macchinari industriali non dipendenti da Custom. Qualora la causa di forza maggiore persista per un periodo eccedente i 30 (trenta) giorni, ciascuna delle parti avrà facoltà di recedere dal contratto. In caso di recesso il Cliente non avrà diritto ad alcun indennizzo o risarcimento a qualsiasi titolo, fermo restando il diritto alla restituzione di quanto già pagato a titolo di prezzo per il Prodotto oggetto dell'Ordine.
Il rischio di perimento fortuito dei Prodotti rimarrà in capo a Custom sino alla loro consegna al Cliente, o ad altro soggetto da quest’ultimo incaricato, indipendentemente dal fatto che la spedizione dei medesimi Prodotti sia o meno assicurata.

Garanzia Agli acquisti effettuati dai Clienti si applicano le norme di legge in materia di garanzia incluse le norme previste dal Codice del Consumo.
Ove riscontri vizi e difetti nei Prodotti oggetto di acquisto ai sensi delle presenti CDV, il Cliente dovrà contattare Custom, a pena di decadenza entro due mesi dalla scoperta, e richiedere la riparazione o la sostituzione del Prodotto. La scelta tra riparazione o sostituzione rimarrà nella disponibilità del Cliente, fatto salvo il caso in cui il rimedio prescelto risulti oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso, nel qual caso Custom utilizzerà l'altro.
Custom provvederà, a seconda dei casi, ad effettuare le riparazioni e sostituzioni richieste entro un termine congruo dal ricevimento della richiesta del Cliente. Custom invita il Cliente a descrivere nel modo più dettagliato possibile la natura del difetto o vizio riscontrato ed eventualmente a trasmettere in copia i documenti dell’Ordine ovvero indicare il numero dell’Ordine, il numero del Cliente e ogni altro dato utile alla corretta identificazione del reclamo. Custom consiglia di verificare che le e‐mail dalla stessa inviate non vengano re‐indirizzate in ovvero bloccate da eventuali ‘filtri spam’ ovvero non giungano correttamente a destinazione per altri problemi tecnici del programma di posta elettronica del Cliente destinatario.
Laddove (i) la riparazione o la sostituzione richieste risultino impossibili o eccessivamente onerose, o (ii) non siano avvenute entro un termine congruo; o (iii) abbiano arrecato notevoli inconvenienti al Cliente medesimo, quest'ultimo potrà richiedere a sua scelta una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del Contratto. Non sarà, in ogni caso, ammessa la risoluzione del Contratto per difetti di lieve entità, rispetto ai quali non sia stato possibile o risulti eccessivamente oneroso procedere alla riparazione o alla sostituzione dei relativi Prodotti.
Per qualsiasi richiesta Custom invita, in ogni caso, il Cliente a rivolgersi al servizio Clienti, che può essere contattato come segue: E‐Mail: servizioclienti@custom.it.

Diritto di recesso Nel rispetto dei doveri di informazione di cui all’art. 52, comma 1, lett. (f) e (g) del Codice del Consumo, di seguito sono indicati termini e condizioni che disciplinano il diritto di recesso in favore del Cliente, come regolato dal medesimo Codice del Consumo. Si precisa, in ogni caso, che il diritto di recesso in favore del Cliente non si applica ai Prodotti che, per loro natura, non siano idonei ad essere rispediti o siano soggetti al rischio di rapido deterioramento o alterazione.
Il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 Giorni Lavorativi. Il periodo di recesso scade dopo 14 Giorni Lavorativi dal giorno in cui il Cliente, o un terzo designato, acquisisce il possesso fisico del Prodotto. Per esercitare il diritto di recesso il Consumatore è tenuto a informare per iscritto Custom SpA, (Via Berettine 2, 43010 Fontevivo –PR) della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita di recesso (ad esempio lettera) inviata o per posta raccomandata A.R. o con posta elettronica alla E-Mail: servizioclienti@custom.it. Per rispettare il termine di recesso è sufficiente che la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso sia spedita prima della scadenza del periodo di recesso.
I Prodotti devono essere rispediti a Custom SpA, Via Berettine 2, 43010 Fontevivo (PR), senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 Giorni Lavorativi dal giorno in cui il recesso è stato comunicato, completi di fattura e imballaggio originale. Il termine è rispettato se i beni sono rispediti prima della scadenza del periodo di 14 Giorni Lavorativi. I costi della restituzione dei beni saranno a carico di Custom se il Cliente utilizza la spedizione con corriere standard in porto assegnato. Non è possibile restituire, salvo in caso di difetti o non conformità, download di software elettronici in cui il download si intende sempre iniziato previa accettazione di perdita del diritto di recesso.
In caso di manipolazione del Prodotto diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche ed il funzionamento che ne abbia generato una diminuzione del valore, Il Cliente potrà essere ritenuto responsabile nei limiti della diminuzione di valore del Prodotto.
Al Cliente che recede dal contratto saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a favore di Custom, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 Giorni Lavorativi dal giorno in cui Custom sia stata informata della decisione di recedere dal contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato per la transazione iniziale; in ogni caso il Cliente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei Prodotti oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di aver rispedito i Prodotti, se precedente.

Miscellanea In caso di invalidità, anche sopraggiunta, di una qualunque clausola o condizione contenuta nel presente Contratto, le rimanenti clausole e condizioni resteranno pienamente valide ed efficaci.
Fermo restando il Foro del Consumatore, la risoluzione di ogni controversia con un Cliente relativa e,o connessa alla esecuzione od inadempimento del presente Contratto è rimessa ad un arbitro unico che opererà secondo le previsioni del regolamento arbitrale della Camera Arbitrale presso la Camera di Commercio di Parma. L’arbitrato sarà di diritto, non impugnabile ed avrà sede a Parma.
Le presenti CDV costituiscono proprietà intellettuale protetta dai diritti d’autore. Non è consentito un loro utilizzo, anche parziale, da parte di terzi per scopi commerciali.

Scarica il pdf